C’è chi sgambetta e chi prende in braccio…

fotreporter aiuta bimbo siriano

fotreporter aiuta bimbo siriano

Tutti abbiamo visto con un senso di orrore, l’immagine della giornalista ungherese Petra Laszlo mentre fa cadere con uno sgambetto un papà che tenta di scappare portando in braccio suo figlio. Forse pochi hanno visto l’altra immagine, quella di Vincenzo Taranto operatore di TV2000 mentre prende in braccio dolcemente un bambino, sfinito dal viaggio, e lo porta fino al campo profughi. Non è il solo, altri suoi colleghi hanno dato dimostrazione di vera umanità.
Esiste sempre un po’ di luce anche nel buio più pesto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *