Il pane sovrabbondante

cesta-pane

Che cosa c’è di più importante nella vita che diventare capaci di solidarietà, di carità vera? Ci sono, infatti, tante caricature dell’amore. Si può far finta di voler bene quando lo si fa per calcolo, fino a quando c’è un tornaconto. Spesso un amore finisce perché non c’è più alcun interesse personale che lo faccia vivere.
L’amore vero invece sa vivere in perdita e si dona con sovrabbondanza come le ceste piene di pezzi del pane che Gesù aveva moltiplicato e che rimasero dopo che tutti ebbero mangiato a sazietà. Vale la pena provarci per sperimentarne la differenza. Tutti, nel profondo di noi stessi, siamo mendicanti di questo amore che renderebbe buona e bella la vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *