Quaresima

fiore nel deserto

In molti evoca qualcosa di tetro da rimuovere dalla mente. Per tanti questo nome non dice nulla.
Ma al di là del nome si tratta di un tempo in cui siamo stimolati acambiare un poco noi stessi. Non si tratta di fare “penitenze” che possono diventare un qualcosa di formale e di esteriore, ma di convertire il cuore.
È diverso. Ed è l’avventura di tutta la vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *